Corsica (maggio-settembre)

Scarica la Guida Viaggio della Sardegna >

Bus transfer dai vostri alberghi al porto di Santa Teresa di Gallura all’estremo nord de la Sardegna. Con il traghetto delle 11 e arriveremo dopo 45 min. di tragitto a Bonifacio, la città corsa di fronte alla Sardegna. Ci sono 13 km di mare tra le due isole.
 
   
 
L'origine di Bonifacio non è certa, ma le date approssimative indicano la sua fondazione tra 828 e 833 da Boniface, marchese di Toscana, che battezzava la città. Come tutti i porti commerciali, Bonifacio ha una lunga storia e attraverso le epoche subì movimenti sociali di grande importanza.
 
Bonifacio è situata in maniera eccezionale all’estremo sud della Corsica su un promontorio che domina il splendido sito marino delle “Bocche di
Bonifacio”. Tra i calcari ed i graniti gli strapiombi formano una vasta facciata naturale alla quale si affacciano gli arcipelaghi delle isole Lavezzi e Cerbicales, celebri per i loro fondi marini eccezionali. La città consiste in un quartiere « marina » e la “città alta”, dove i clienti arrivano con il treno turistico. Poi si farà una visita guida di circa un ora. I clienti hanno un’ora a disposizione per la pausa a pranzo. Individualmente ognuno può decidere in quale dei numerosi bar e bistro e cosa mangiare (non incluso).

Prendiamo il traghetto delle ore 15.30 per tornare a Santa Teresa e poi si rientra in hotel con il bus
Scarica la Guida Viaggio della Sardegna >