Nord Sardegna

Scarica la Guida Viaggio della Sardegna >
La parte settentrionale dell’isola è una grandiosa testimonianza della potenza della natura, che dai calcari di Capo Caccia ai graniti della Gallura, omaggia la millenaria azione del vento e dell’acqua.
 
Regina incontrastata della costa occidentale è la bellissima Alghero: la cittadina fortificata di influenza catalana si affaccia sul mare con i suoi bastioni, che oggi si ergono a difesa di un vivace e accogliente centro storico. Tutto attorno, la Riviera del Corallo alterna lunghe spiagge bianche e spettacolari promontori rocciosi a strapiombo sul mare.
 
Percorrendo la costa, curva dopo curva, si raggiunge la pittoresca Bosa, il cui colorato centro storico si distende lungo le rive del fiume Temo.
 
Sulla costa settentrionale si apre l’ampio Golfo dell’Asinara, che abbraccia il tratto di mare compreso tra l’Asinara e Capo Testa. Da non perdere un’escursione nell’isola degli asinelli bianchi, una giornata nella bellissima spiaggia La Pelosa e una visita a Castelsardo, romantica cittadina fortificata dal suggestivo centro storico. 
 
La Gallura si presenta con un cuore granitico ricoperto di sugherete, che dalle cime del Monte Limbara scivola verso il mare dando forma a una costa frastagliata, in cui le conformazioni rocciose nascondono bellissime spiagge di fine sabbia bianca. Simbolo dell’area sono la Costa Smeralda e l’Arcipelago della Maddalena, paradisi naturali dal mare turchese. È all’interno di tale cornice che si inseriscono sorprendenti cittadine dal ricco passato, chiesette rupestri e importanti siti archeologici.
 
 
Da non perdere in Nord Sardegna
Stintino e l’Asinara
 
Dove dormire in Nord Sardegna
La varietà è il punto di forza del Nord Sardegna, che offre agli amanti del mare hotel e resort a pochi passi dalla spiaggia, propone intense esperienze rurali in suggestivi stazzi e country resort, suggerisce dimore storiche e B&B di charme a chi cerca una soluzione ricca di stile, nel cuore storico di bellissime cittadine.
 
Quando visitare il Nord Sardegna
Stagione dopo stagione, il Nord Sardegna mostra ai suoi visitatori un volto nuovo e seducente. Se nella stagione estiva è impossibile resistere al richiamo delle spiagge, in primavera e autunno Bosa, Alghero, Castelsardo e i piccoli borghi della Gallura si lasciano scoprire con piacere, mentre l’inverno regala giornate tiepide da trascorrere nella natura.
Scarica la Guida Viaggio della Sardegna >