Provincia di Sassari

Scarica la Guida Viaggio della Sardegna >


Vacanze nella provincia di Sassari – Alghero, mare, storia e bellezze naturali.

Fino al 2005, data di creazione delle nuove province sarde (che da quattro sono diventate otto) la provincia di Sassari rappresentava il territorio più esteso della Sardegna, ed era la provincia più grande d’Italia. Con l’istituzione delle nuove province, il territorio di Sassari ha perso 24 comuni, ma Sassari resta comunque il quinto comune italiano per estensione e la seconda città più popolosa in Sardegna dopo Cagliari.


Ambiente e natura
Grazie alla vastità del suo territorio, la varietà ambientale è molto ampia; il territorio della provincia di Sassari comprende ad esempio il lago Baratz, l’unico lago naturale della Sardegna; la Nurra, la seconda pianura dopo il Campidano, e la bellissima Isola dell'Asinara, con una storia unica alle spalle, dal 1998 divenuta parco nazionale.

 

Sassari-lago Baratz Sassari-centro città Isola dell'asinara



Turismo ad Alghero
La città di Alghero è senza dubbio una delle mete favorite per le vacanze nel nord Sardegna.

Chi sceglie un hotel o un resort ad Alghero per le proprie vacanze non può non visitare le bellezze naturali e archeologiche della zona, come le spettacolari Grotte di Nettuno, nel territorio di Capo Caccia, o la Necropoli di Anghelu Ruju, sito archeologico prenuragico nei pressi della città.

La costa algherese è costellata da un alternarsi di bellissime cale, spiagge e promontori; tra queste, le Bombarde e la Spiaggia di Mugoni sono tra le più frequentate.

 

Grotte di Nettuno Sassari-necropoli spiaggia delle bombarde


Per godere appieno delle vostre vacanze ad Alghero, e per entrare in contatto con le tradizioni locali, vi suggeriamo una visita al Museo Archeologico e Storico-Etnografico Sella e Mosca. Una della più famose aziende vitivinicole della Sardegna, pronta ad accogliervi e a svelarvi i suoi segreti.


Vacanze a Sassari, Castelsardo e dintorni
Salendo verso Sassari, troviamo, in località Stintino, una spiaggia che non teme paragoni con i mari tropicali: si tratta della Spiaggia della Pelosa, famosa per la trasparenza delle sue acque. Per coloro che desiderano addentrarsi alla scoperta di mari poco frequentati, suggeriamo una visita a Rena Majori della Nurra, nel territorio di Sassari.

 

Sassari-stintino Castelsardo-castello dei doria Sassari-nuraghe Santu Antine


Se si sceglie un hotel nel territorio di Sassari o di Alghero, consigliamo di soggiornare a Castelsardo, affascinante cittadina dominata dal Castello dei Doria, non lontana dal capoluogo. Uscendo dalla città, non può mancare una tappa alla pittoresca Roccia dell'elefante.

Chi ama visitare le testimonianze storiche di cui è ricca la Sardegna, terra antichissima, può recarsi presso il Nuraghe Santu Antine, nel territorio di Torralba,che dista meno di 40 Km dalla città di Sassari.

 

Scarica la Guida Viaggio della Sardegna >